Critical 100% Femminizzata

Critical 100% Femminizzata
  •  Critical 100% Femminizzata
  •  Critical 100% Femminizzata
Tasse incluse
(163 Opinioni)

La varietà più coltivata e adorata negli ultimi anni in Spagna, con un’eccellente produzione, rapidità estrema, potenza e molto sapore.

Pack semi
Pack semi
Quantità

Regali in tutti i tuoi acquisti - Spedizione discreta - Pagamenti sicuri
Quantità
x1
x
Total
3,00 €
Critical 100% Femminizzata

Acquistando questo prodotto è possibile accumulare fino a 150 punti fedeltà Il suo carrello avrà 150 loyaltypointsrsi that can be converted into a voucher of € 30.00.

Totale Valutazione Totale Valutazione:

0 1 2 3 4
0/5 - 163 recensioni

Vista valutazione
0 1 2 3 4 133
0 1 2 3 0 12
0 1 2 0 1 18
0 1 0 1 2 0
0 0 1 2 3 0

  Aggiungi recensione Vedi recensioni Vedi recensioni
 GB Green Brand customer service
Scheda tecnica
Tipi di Semi Femminizzata
Disponibile in unità singole Si
Uso raccomandato Ricreativo
Zona di coltivazione raccomandata Indoor
Profilo dei cannabinoidi THC predominante
Indica / Sativa Ibrido
Effetto fisico Leggero
Effetto Psicoattivo Rilassante
Durata Fioritura Indoor 56-63 giorni
Tempo di raccolta outdoor Meta-Fine di Settembre
Sapore Cítrico
Sapore 2 Fruttato
Clima Secco/Poca umidità

Ti potrebbe interessare anche

Light Mix Boom Nutrients

Light Mix Boom Nutrients

Prezzo 6,90 €
Più info
(145)
Quantità

Tutto sull'erba Critical

La Critical Weed è senz’altro la scelta migliore se si vuole ottenere un’abbondante produzione in poche settimane. Questa preziosa pianta ibrida indica/sativa infatti è una varietà tra le più produttive di tutti i tempi anche grazie all’eredità dei suoi predecessori Skunk 1 ed Afghan. Le sue cime, diventate famose per il loro spessore e pesantezza, sono diventate motivo di interesse da parte degli esperti, soprattutto con il fine di creare sempre più ibridi da questa incredibile varietà. 

Critical semi 100% femminizzati

I semi di Critical 100% femminizzata creano una varietà perfetta da curare nelle nostre coltivazioni indoor, grazie a dimensioni ridotte e fioritura rapida. Concentra la forte produzione che la caratterizza nella cima apicale, si può considerare come una pianta gradevole alla vista.

La genetica originale è considerata come una delle meglio valutate e più coltivate nel corso degli ultimi decenni. Le sue origini risalgono agli anni ’70 in California, dove nacque un gran interesse per selezionare ed incrociare nuove varietà di cannabis. Basate su tipologie colombiane, tailandesi, messicane o indiane, fra altri, per dare vita alla maggior parte delle genetiche che conosciamo.

Con il passare degli anni sono state sviluppate genetiche eccezionali come la Critical Mass, versione di una Big Bud incrociata dal coltivatore Neville Schoenmakers. Successivamente, diverse banche di semi hanno potenziato le rispettive versioni della Critical, con le quali hanno vinto diversi trofei e coppe grazie a produzioni incredibili, aromi unici ed alti livelli di THC.

Come coltivare semi di Critical Weed?

Critical Weed è una pianta in grado di offrire grandi produzioni sia indoor che outdoor grazie alla sua incredibile capacità di dare vita a delle cime grandi e pesanti che molto spesso rischiano di spezzare i rami, per questo spesso si consiglia di ricorrere a strumenti di supporto. Come vedremo in qualsiasi tipo di coltivazione sarà necessario prestare attenzione ad agenti esterni come un tasso di umidità troppo elevato, essendo una pianta vulnerabile alla muffa proprio a causa della compattezza delle cime. 

Coltiva Critical femminizzata indoor

Coltivata indoor, la versione femminizzata della Critical si raccoglie dopo 8 settimane di fioritura, al termine della quale potremo ottenere fino a 550 grammi da un solo metro quadrato. Sviluppare la creazione di tali quantitativi sarà possibile coltivando 16 esemplari e sfruttando anche solo la cima apicale.

È possibile catalogarla come una varietà che tollera perfettamente alti livelli di additivi. Raccomandiamo comunque di mantenere le dosi dei fertilizzanti lievemente al di sotto di quelle consigliate dal fabbricante. È importante controllare periodicamente i livelli di EC e pH dell’acqua di irrigazione, oltre a verificare il modo più corretto di utilizzare gli impianti di illuminazione perfetti per questo tipo di varietà. Raccomandiamo di impiegare lampade LED per approfittare del consumo ridotto e della minore produzione di calore.

I semi di Critical si possono considerare come una varietà facile da coltivare, che offrirà risultati vantaggiosi anche ai coltivatori alle prime armi, regalando raccolti incredibili ai più esperti. Consigliamo di installare filtri efficaci anti odore nello spazio di coltivazione, perchè quando inizierà a produrre resina, il forte odore potrebbe diventare un problema.

Impara a coltivare Critical outdoor

Questa varietà di marijuana femminizzata spicca nelle coltivazioni outdoor, grazie all’incredibile capacità di difendersi e resistere agli attacchi degli insetti. Possiede una forte resistenza ai funghi, raccomandiamo quindi di utilizzare prodotti per la prevenzione fogliare da nebulizzare prima dell’inizio della fioritura.

Dovremo prestare attenzione inoltre per evitare di sovra fertilizzare, dato che potrebbe essere dannoso per lo sviluppo delle nostre piante. Funziona ottimamente in climi mediterranei e temperati, sarà necessario comunque non sottovalutare l’umidità. È possibile utilizzare diversi metodi per strutturare il raccolto come il SOG o il SCROG e applicare diverse tecniche di potatura come quella apicale o FIM.

Con queste applicazioni e a causa delle grandi dimensioni delle loro cime, possiamo evitare l’apparizione di oidio e botrytis. Le nostre piante saranno pronte per essere tagliate a metà o fine del mese di settembre, dalle quali potremo estrarre una qualità incredibile da un’unica pianta, arrivando anche a 500-600 grammi se dotata delle cure migliori e di tutori.

Sapori ed effetti dei semi femminizzati di Critical

Se la sua struttura e la sua produzione ricordano perfettamente quelle di una ibrida sativa/indica, le caratteristiche dei suoi effetti non potevano essere che un incrocio perfetto tra gli effetti rilassanti tipicamente indachi e l’euforia della sua parte sativa. Detto in forma più concreta, la Critical è una varietà ideale per chi vuole avere degli ottimi risultati nel rilassamento fisico, mantenendo allo stesso tempo una buona attività mentale. 

Sapore e aroma di semi Critical

Uno dei sapori principali che possiamo notare nella Critical ricorda il limone, senza arrivare però ad essere acido. Le note di agrumi di questa varietà si mescolano con tocchi fruttati ed esotici, che convertono la nostra esperienza in una vera e propria festa.

Gli aromi fruttati e di limone, nello specifico, permettono di catalogarla come una delle skunk più potenti che vi sono sul mercato, totalmente raccomandabile per i coltivatori e consumatori più esperti. Questi ultimi la individueranno con estrema facilità grazie proprio all’inconfondibile aroma di limone, una caratteristica che permette di distinguere chiaramente questa genetica.

Effetti di cannabis Critical

Se possiamo catalogare in qualche modo gli effetti di questa varietà, inizieremo dicendo che si tratta di un miscuglio perfetto tra l’euforia sativa e il relax indico. La composizione permette di godere di un effetto gradevole e allegro, perfetto per situazioni sociali e riunioni con gli amici. Con il passare dei minuti, l’effetto diventerà rilassante e sedativo, finendo col dare vita ad una grande sensazione di tranquillità durante le ore successive.

Dati importanti della varietà Critical femminizzata

  • Sativa/Indica: 50/50%
  • Fioritura: 8 settimane indoor e metà-fine settembre outdoor.
  • Altezza: 60-80 cm indoor e 1,5 m outdoor.

FAQ sulla Critical

Che tipo di erba è Critical?

Critical è un’erba di tipo sativo/indico con una predominanza di THC , famosa per la velocità di crescita e le dimensioni dei suoi esemplari .

La Critical weed è sativa o indica?

La Critical Weed è una pianta ibrida, un incrocio perfettamente equilibrato tra sativa e indica.

La Critical weed è forte?

La critical weed è una pianta dagli effetti equilibrati, essendo un ibrido perfetto tra sativo e indico offre un buon rilassamento fisico accompagnato da una moderata euforia mentale che a volte si converte in un effetto sedante.

Quali sono gli effetti della Critical weed?

Gli effetti della Critical Weed sono per lo più rilassanti dal punto di vista fisico e mentale, sebbene in quest’ultimo è possibile sperimentare un effetto sedante o euforico a seconda del soggetto e del contesto.

Quali sono le caratteristiche della Critical weed?

Le caratteristiche della Critical Weed sono per lo più la capacità di poter offrire esemplari grandi e in breve tempo, in indoor è in grado di far fiorire tra le 8-9 settimane esemplari tra i 500/600 in un solo metro quadrato mente si può raggiungere tra i 700 g e 1 Kg all’esterno. Proprio a causa della pesantezza delle sue cime, si consiglia di supportare la pianta con tutori durante la coltivazione.

Maggiori informazioni

Ti potrebbe interessare anche

Light Mix Boom Nutrients

Light Mix Boom Nutrients

Prezzo 6,90 €
Più info
(145)
Quantità

Comprados juntos habitualmente
Critical 100% Femminizzata
3,00 €
add
13,60 € 17,00 € 20%
5,00 €
Scrivi la tua opinione

1 2 3 4 5

File massimi da caricare - 7
Consentire formati: *.jpg; *.jpeg; *.png; *.gif.