Assistenza GBAssistenza personalizzata +34 96 206 62 98
Spedizioni GBSpedizioni gratuite sulla Penisola Iberica da 30€
Valutazione GBValutazione 9/10
discreta GBSpedizione discreta

Visita el nostro negozio online Flecha derecha

Ricetta delle caramelle alla cannabis di Halloween

La festa più spaventosa dell’anno è vicina e ancora non hai pensato a cosa fare? Rispettando la tradizione potresti iniziare facendo dolcetto o scherzetto e perché no preparare dei dolcetti speciali a base della tua pianta preferita. Le caramelle alla marijuana sono una buona opzione per godere delle proprietà della pianta senza dover necessariamente fumare o svapare. Qui di seguito una ricetta semplice e veloce per un Halloween pieno di risate!

Ricetta delle caramelle di cannabis

Per chi vuole godere al meglio della festa più spaventosa dell’anno, proponiamo una ricetta semplice e divertente da preparare con gli amici e rispettare la tradizione dei dolcetti di Halloween. Tuttavia, le nostre caramelle di Halloween saranno speciali essendo a base di cannabis, leggi la ricetta che segue in questo post per scoprirla. 

caramelle alla cannabis

Ingredienti base

Qui di seguito una breve lista di ingredienti base per realizzare le caramelle alla cannabis. È possibile aggiungere alla ricetta aromi e coloranti, così come sostituire gli ingredienti animali con quelli vegetali per un’opzione vegana. Insomma una ricetta che si può personalizzare a seconda dei propri gusti, unico ingrediente obbligatorio: la marijuana. 

  • Fiori di marijuana (della varietà che preferiamo)
  • Zucchero (bianco o di canna)
  • Sciroppo di mais 
  • Acqua
  • Burro (animale o vegetale)
  • Estratto di vaniglia 
  • Aromi i coloranti alimentari (opzionale)

Procedimento

Le caramelle alla cannabis di Halloween si preparano in 5 semplici passi, che sono i seguenti: 

  1. Decarbossilazione della cannabis: un passo fondamentale essendo il processo che permetta alla cannabis di attivare i suoi cannabinoidi e quindi i suoi famosi effetti. Basta riscaldare il forno a 105-115°C, disporre nella teglia la marijuana precedentemente tritata e cuocerla nel forno per almeno 30-45 minuti. 
  1. Preparare un infuso a base di cannabis: una volta decarbossilata la cannabis mescolarla in un pentolino con del burro fuso per almeno 20-30 minuti. Infine filtra la miscela per separare il burro dalla cannabis. A questo punto avrai un composto di burro fuso con forte aroma di marijuana (burro alla marijuana), ma nessun residuo di cime al suo interno. 
  1. Miscela di Zucchero: In un altro contenitore mescolare zucchero, sciroppo di mais e acqua . Portare a ebollizione il tutto raggiungendo massimo i 150°C.
  1. Unire tutti gli ingredienti: uniamo a questo punto la miscela di zucchero e sciroppo, l’infusione di cannabis e l’aroma alla vaniglia (se vogliamo aggiungerlo). Versare tutti gli ingredienti in uno stampo per caramelle. 
  1. Raffreddare e Tagliare: lascia raffreddare la miscela negli stampi e una volta raggiunta la temperatura ambiente tagliare le forme come preferiamo. 
Procedimento

Effetti e raccomandazioni

Le caramelle alla cannabis sono un’ottima opzione se piacciono gli effetti della marijuana e il sapore zuccheroso dei dolci , insomma perfette per festeggiare un Halloween differente con degli amici. In ogni caso, è sempre bene considerare queste caramelle come un qualsiasi commestibile a base di cannabis. Anche in questo caso quindi è consigliabile fare attenzione al dosaggio per evitare che un’esperienza sgradevole ci rovini la festa. 

Si consiglia per esempio di mangiare una caramella e aspettare tra i 30-60 minuti prima di provarne un’altra. Questo perché gli effetti della marijuana ingerita sono più lenti a manifestarsi rispetto a quando si fuma, per questo è bene lasciar passare del tempo tra una caramella e l’altra per evitare di esagerare. 

In aggiunta, ricordiamo che tra gli effetti più comuni della marijuana, oltre alle risate e all’estremo relax, c’è l’appetito. Il miglior modo per vivere l’esperienza quindi è senza dubbio in un ambiente rilassato con un divano dove sedersi e tanti snack dolci e salati per quando ci verrà fame. 

Infine, ma non meno importante,si consiglia di conservare queste caramelle in un contenitore ermetico, lontano da luce e umidità ma soprattutto dai bambini o dai nostri animali domestici. Le caramelle sono l’attrazione principale durante la notte di Halloween ed è bene dividere i dolciumi classici dalla nostra dolce creazione a base di cannabis per evitare che qualcuno si confonda. 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 3 Media: 4.3]
Riassunto
recipe image
Nome della ricetta
Caramelle alla cannabis
Pubblicato
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

Erik Collado

Con más de 10 años de experiencia en la industria del cannabis, sus experiencias y aprendizaje son la base del éxito de GB The Green Brand.

Flecha arriba